Il tuo Architetto a Milano

Sanatoria Edilizia a Milano: la CILA

Sanatoria Edilizia:
un problema comune

In questa pagina andremo a trattare un tema molto caro a tante persone, tanto ricercato e altrettanto sconosciuto: Le Sanatorie Edilizie

In generale le maggiori richieste di sanatorie (il nostro bacino di utenza più consistente è la città di Milano e provincia) ci pervengono nel momento in cui di si decide di vendere la propria  unità immobiliare. In questo preciso momento, tutti i nodi vengono al pettine!

Quando si vive un immobile, sia esso un negozio, un appartamento o un ufficio si tende a trasformarlo pensando che tutto sia lecito, non sono rari i casi in cui sentiamo le famose parole “dentro casa mia posso fare quello che voglio…“.

Purtroppo non è così!

Abitazione, ufficio, negozio, e qualunque altra funzione abbia una unità immobiliare, deve rispettare norme urbanistiche e regolamenti di igiene.

Ma andiamo a sviscerare i quesiti più ricorrenti in tema di Sanatoria Edilizia partendo dalle domande più semplici

Che tipo di provvedimento è
a livello burocratico?

La Sanatoria Edilizia, a livello burocratico, è un provvedimento amministrativo previsto dalle norme urbanistiche.

In pratica è semplicemente una comunicazione Edilizia, o un atto autorizzativo edilizio giunto in “Ritardo” rispetto ai termini di legge.

Cosa vuol dire: Sanare un appartamento?

Sanare un appartamento vuol dire restituire all’appartamento la sua regolarità urbanistico/edilizio/amministrativa, tramite la presentazione di pratiche autorizzative (CILA o SCIA), a seguito di opere realizzate parzialmente o totalmente difformi da quanto presentato oppure in mancanza di titolo autorizzativo. 

Posso sanare ogni
Abuso Edilizio?

Come detto in precedenza, essendo una sorta di richiesta autorizzativa presentata in ritardo, è possibile sanare tutte quelle opere non dichiarate in precedenza ma che rispettino la normativa urbanistica/igienico sanitaria del Comune / Provincia / Regione di appartenenza.

Cosa succede se le
opere non sono Sanabili?

Potrebbe succedere il caso che le opere realizzate abusivamente non rispettino le varie norme Comunali, Provinciali o Regionali. 

In questa situazione, oltre a denunciare le opere realizzate senza titolo autorizzativo, bisognerà eseguire dei lavori edili per rimettere in regola la situazione modificando gli ambienti.

Esempio di disegno da presentare
unitamente ai moduli e ai Documenti per richiedere la Sanatoria Edilizia a Milano

Disegno Sanatoria CILA - Milano

Sanatoria Edilizia a Milano con CILA:
cosa si può sanare?

Prendendo ad esempio Milano, fortunatamente è possibile sanare con una CILA una discreta casistica di situazioni abusive.

Si può sanare la realizzazione o lo spostamento di una parete come l’intera configurazione di un immobile oppure la realizzazione di nuove finestre o portefinestre purché soddisfi alcune condizioni.

Prendendo come riferimento il regolamento il “semplice” Regolamento Edilizio di Milano, è possibile estrapolare alcuni paletti da rispettare:

Le superfici MINIME dei Locali:

  • Camere ad un posto letto: 8,00 mq;
  • Camere a due posti letto: 12,00 mq;
  • Soggiorno: 14,00 mq;
  • Soggiorno con spazio di cottura: 17,00 mq;
  • Cucina: 5,00 mq;
  • Locale studio: 7,00 mq;
  • Locali bagno di dimensione adatta ad ospitare complessivamente la dotazione minima di apparecchi sanitari prevista (minimo 4 sanitari wc, bidet, lavabo, doccia o vasca), con lato minimo 1,20 m.

Rapporti Aero/illuminanti (finestra / locale):

Il rapporto Aerante ed il Rapporto Illuminante rappresentano un parametro dimensionale fra i serramenti (finestre e Portefinestre) e la superficie del locale su cui sono installati. Tale rapporto (per la Città di Milano) non può essere inferiore ad 1/10.

Ciò vuol dire che una finestra di 2 mq può servire un locale grande al massimo 20 mq.

Se banalmente, all’interno delle opere realizzate abusivamente, uno di questi parametri non è stato rispettato, bisogna intervenire attraverso la realizzazione di opere Edili per riportare il locale in regola.

Sanzioni relative alla Sanatoria CILA:
Comune di Milano

Per questo tipo di interventi, a prescindere dall’entità e dalla tipologia delle opere, si renderà necessaria la presentazione di una SCIA ed il successivo aggiornamento della scheda Catastale (se sono intervenute modifiche di tipo planimetrico).
Alla SCIA si dovranno allegare i Calcoli Strutturali di un Ingegnere.

Quanto Costa una Sanatoria?
L'esempio di Milano

Spesso si pensa che il costo di una CILA in Sanatoria sia legato esclusivamente al costo da corrispondere al Tecnico che preparerà e presenterà la CILA. Esistono, invece, una serie di spese accessorie legate a Sanzioni, Diritti di segreteria, altre prestazioni Tecniche che vengono solitamente ignorate.

Nel considerare il costo di una Sanatoria con CILA bisogna tenere conto di:

  • Spese di protocollo o Diritti di Segreteria da corrispondere al Comune.
  • Sanzioni Amministrative da corrispondere al Comune per le opere realizzate senza Titolo Autorizzativo.
  • Costi Tecnici per la redazione della Sanatoria (rilievo, elaborazione dei disegni, compilazione e presentazione della Pratica Edilizia).
  • Costo Tecnico per l’aggiornamento della Planimetria Catastale.
  • Spese di Protocollo da corrispondere al Catasto.

Prendendo in analisi il caso di Milano vedremo di seguito i costi legati alla sistemazione burocratica di un abuso edilizio sanabile tramite CILA in Sanatoria

  • Protocollo/Diritti di Segreteria € 75
  • Sanzione Amministrativa € 1.000
  • Costo Tecnico (il nostro costo tutto incluso) per la elaborazione e presentazione della Cila in Sanatoria € 970
  • Costo Tecnico (il nostro costo tutto incluso) per aggiornamento della Scheda Catastale € 260
  •  Protocollo Catasto € 50 per ogni scheda da presentare (se sulla vecchia scheda catastale era presente anche la cantina o la soffitta, saranno da scindere e presentare separatamente)

PEr qualsiasi informazione
Contattaci senza impegno

Puoi contattarci senza alcun impegno per chiarire dubbi o avere informazioni di qualsiasi natura. 

Vuoi sapere se la tua casa è sanabile oppure cosa comporta l’abuso da te realizzato? Siamo qui per ascoltarti e consigliarti al meglio.

Non essere timido e contattaci, non ti costa letteralmente nulla!

Altri servizi

Acustica
Ambientale

APE - Certificato Energetico

Arredo su
Misura

Pratiche
Catastali

Pratiche
Edilizie

Progettazione
Architettonica

Ristrutturazioni
Edilizie

Acustica Ambientale

APE - Certificato Energetico

Arredo su Misura

Pratiche Catastali

Pratiche Edilizie

Progettazione Architettonica

Ristrutturazioni Edilizie

Contattaci senza impegno

ti risponderemo il prima possibile